Citazioni, immagini e suggestioni #6 – Mario Capello e i kitsch party letterari

Ero pagato per leggere, per cercare buone storie. Frequentavo anche degli scrittori. Per lavoro e non. Erano sempre una delusione. Meno brillanti non solo dei loro libri, che ci può anche stare, ma anche dell’immagine che proiettavano di sé. Mi vengono alla mente certe feste del settore, durante le fiere, con scrittori e redattori dai […]