Intervista a Maurizio Fiorino: la libertà di scoprirsi e raccontarsi a tutti

Quando Alessandra Mele – agente letterario della Bookat – all’inizio dell’anno, mi aveva anticipato l’uscita di un libro che, secondo lei, dovevo assolutamente leggere per due motivi: perché l’autore in questione è calabrese – esattamente come la sottoscritta – e perché il libro era davvero bello e mi sarebbe sicuramente piaciuto, le ho creduto immediatamente […]