Aspetta primavera, Bandini di John Fante: il giovane italoamericano rabbioso e spavaldo

Aspetta primavera, Bandini è una di quelle letture che non dimentichi per due semplici ragioni, la prima consiste nell’atmosfera natalizia che si respira dalle pagine del libro e che è contrapposta alla condizione di miseria e di povertà in cui versa l’intera famiglia Bandini e la seconda ragione è dettata dall’entrata in scena di uno […]

Nessuno scompare davvero di Catherine Lacey: cronaca di una fuga annunciata

Se dovessi riassumere in un solo termine il romanzo d’esordio di Catherine Lacey, intitolato Nessuno scompare davvero e pubblicato qualche mese fa da Sur edizioni, molto probabilmente ricorrerei alla parola: complesso. Eh si, perché Nessuno scompare davvero è un libro realmente complesso e contorto, nel quale risulta piuttosto difficile districarsi e probabilmente la colpa è […]

Mercoledì delle ceneri di Ethan Hawke: un chiassoso amore “on the road”

Confesso di aver iniziato a leggere Mercoledì delle ceneri con una sorta di pregiudizio nei confronti dell’autore Ethan Hawke che di professione fa invece l’attore hollywoodiano e di cui ricordo benissimo di aver abbandonato esattamente a pagina cinque, il precedente romanzo L’amore giovane e invece questa volta, più mi addentravo nella storia più mi ritrovavo […]