Librofilia: i miei primi cinque anni da blogger, a parlare di libri e di letture

Librofilia

Agosto sta finendo, mancano solo una manciata di giorni e a quanto pare le vacanze sono già finite, dunque è davvero ora di rientrare a casa, fare i conti con la realtà e tornare alla vita di tutti i giorni: scuola, ufficio, lavoro e così via fino all’infinito? Io però, se devo dirla tutta, in ferie ancora non ci sono nemmeno andata perché per le mie vacaze preferisco il mese di settembre: molto meno caotico, più ordinato e soprattutto mi garantisce quel senso di prolungamento verso qualcosa ancora di ancora ingnoto ma pur sempre in divenire.

Librofilia

Eppure, proprio durante un torrido agosto di ben cinque anni fa, nella mia vita è accaduta una cosa per certi versi inspiegabile e per altri che ancora fatico a realizzare, insomma: ben cinque anni fa, decidevo di aprire Librofilia: il mio piccolo spazio online o meglio il blog sul quale scrivo e dal quale mi stai leggendo proprio in questo momento.

Sia chiaro, non è nulla di eclatante o di sensazionale, nessuna scoperta in grado di migliorare la mia vita o quella degli altri eppure, per me che mi sono sempre velocemente stancata di tutto e di tutti, essere ancora qui a parlarvi di libri e di letture e a condividere con voi un pezzetto del mio mondo fatto di libri, titoli, appunti, frasi, date di uscita e tanto altro, è davvero fonte di gioia e di felicità, credetemi!

Librofilia compie 5 anni

 

Prima di Librofilia…

Dovete sapere che prima di inziare la mia personale avventura in solitaria con Librofilia, scrivevo assiduamente per altri portali web che si occupavano di libri e di recensioni però, ad un certo punto, mi ero palesemente annoiata di collaborare sempre con gli stessi siti e di scrivere li sempre e solo per loro, stavo perdendo lo smalto e con esso anche un po’ la voglia di fare. Per questo motivo, ricordo di essermi messa in testa di acquistare un dominio vero e proprio, di chiamarlo Librofilia e di provare a fare le cose per conto mio, cercando di far emergere solo e soltanto la mia voce, senza nessuna scadenza da rispettare e senza sentire addosso il peso dei condizionamenti esterni.

Inizialmente non è stato semplice perché avevo poca dimestichezza con gli strumenti e poi perché c’erano già un sacco di siti che si occupavano di libri e di recensioni, molto più bravi di me e con molti più followers di me, eppure ho deciso lo stesso di mettermi in gioco, di provare e di rischiare.

…e dopo cinque anni di Librofilia

E dopo ben cinque anni, nonostante quelli che mi dicevano di lasciar perdere e che mi puntavano il dito contro con malizia, io sono ancora qui e mi diverto un sacco. Strano ma vero, eppure vi garantisco che è realmente così. Sì, personalmente mi diverto un sacco perché non mi interessano i numeri, le condivisioni, i commenti o le interazioni e non mi interessa leccare il culo agli editori o peggio, agli autori e alle autrici – perdonatemi il francesismo! – bensì mi interessano i libri, le letture e molto meglio se si tratta di “americanate” e se tutto questo riesce ad arrivare bene altrimenti fa lo stesso, perché questa è solo una passione e in fondo, la vita vera poi è tutta un’altra cosa.

P.S.: Questo non vuol essere un post melenso o autocelebrativo, perché come ben sapete nessuna delle due cose mi appartiene bensì è il solo e unico modo che conosco per dirvi: GRAZIE per questi primi cinque anni insieme.

Thanks GIF - Find & Share on GIPHY

 

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *